INIZIATIVA DI SOLIDARIETA' - RACCOLTI TAPPI DI PLASTICA

In tutte le sedi dell’Istituto saranno posizionati dei raccoglitori per i tappi di plastica delle bottiglie a cura dell’Associazione Volontari per il Servizio Internazionale (AVSI), una organizzazione non governativa che sostiene molti progetti di sviluppo in vari paesi del mondo. I tappi, una volta ritirati, vengono macinati e con la polvere viene prodotta nuova plastica, con evidenti vantaggi anche di tipo ambientale. Il ricavato serve nello specifico a sostenere una scuola primaria del Kenya, la “Little Prince” dello slum di Kibera a Nairobi. Lo slum, a pochi km dal centro di Nairobi, conta 260.000 abitanti che vivono per lo più in baracche fatte di lamiera e di fango senza acqua corrente. La scuola, nata nel 2005, consente a centinaia di bambini di ottenere una istruzione e una educazione tali da poter accedere ai gradi più alti dell’istruzione e così gettare le basi per un futuro diverso.