Composizione dell'organo di Garanzia

I Docenti, membri dell'Organo di Garanzia, nominati in sede del Collegio dei Docenti del 3 settembre 2018 sono

 

ISOLA DELLA SCALA - Dalla Valle Flavio
BUTTAPIETRA-Zorzella Laura
CALDIERO-Colognato Gemma
SAN PIETRO IN CARIANO - Campagnola Sabrina
VILLAFRANCA- Gennuso Antonino

Nella modulistica destinata ai docenti sono consultabili i moduli relativi la delibera dell'Organo di Garanzia; il provvedimento relativo alla convocazione dello studente; il provvedimento relativo alla convocazione del C.d.c; il provvedimento relativo al richiamo scritto; il provvedimento relativo alla sospensione; la procedura relativa ai provvedimenti disciplinari e la specifica documentazione, in un unico file.

PROCEDURA PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI STUDENTI

  1. Entro tre giorni dalla avvenuta conoscenza dell’accaduto avente rilevanza disciplinare il Direttore o il Preside convoca lo studente responsabile per sentire le sue ragioni.
  2. Entro i successivi cinque giorni viene convocato il Consiglio di Classe nella sua completezza, l’allievo e i suoi genitori se minorenne.
  3. Il Consiglio di classe deve sentire le motivazioni dello studente e del genitore, se minorenne, dopo di che si invita lo studente , e il genitore, ad allontanarsi e il Consiglio di classe nella sua interezza, dopo opportuna discussione delibera.
  4. Si può deliberare per un provvedimento di allontanamento dalle lezioni con o senza obbligo di frequenza oppure per un richiamo scritto. Nel primo caso occorre stabilire il numero di giorni e le date oltre alla pena alternativa. In ambedue i casi occorre definire la motivazione che deve essere riportata nel verbale.
  5. Il verbale da utilizzare è quello dei Consigli di classe ordinari : deve essere scritto con particolare accuratezza e precisione.

NORME DI RIFERIMENTO

-          DPR 249 del 1998 ( Statuto delle studentesse e degli studenti);

-          DPR 325 del 2007;

-          Nota ministeriale 3062 del 2008;

-          Regolamento di Istituto.